top of page

Ulteriore passo avanti per la tutela delle professioni montane



Proficuo incontro presso il Ministero per gli Affari Regionali e le Autonomie, con il Ministro Roberto Calderoli e la delegazione di rappresentanti delle guide alpine, presenti Martino Peterlongo, presidente del collegio nazionale delle guide alpine, e Fabrizio Pina, presidente del collegio regionale delle guide alpine Lombardia.


Oggetto dell'incontro è stato un confronto su particolari della nuova legge sulla Montagna e delle strategie da mettere in campo per la valorizzazione e la tutela delle professioni montane, un impegno previsto all'interno del provvedimento che nasce da un confronto con i professionisti della montagna. L'incontro è stato l'occasione per un confronto aperto e costruttivo tra il Ministro e le guide alpine, che hanno così potuto approfondire il tema della tutela delle professioni montane nell’ambito della nuova legge.

 

L'incontro di oggi dimostra l'importanza della collaborazione tra le istituzioni e le categorie professionali per migliorare le normative che riguardano la montagna. La partecipazione attiva dei professionisti delle Terre alte è un elemento fondamentale per la stesura di una legge che sia realmente in grado di valorizzare e tutelare le professioni montane.

Comments


bottom of page