top of page

Mancanza di programmazione e tempestività negli atti della Commissione. Il mio intervento in REGI





Nella riunione dei giorni scorsi ho espresso perplessità in Commissione REGI riguardo alla schizofrenia che dobbiamo riscontrare nella Commissione Europea riguardo ai programmi e alle politiche volte a raggiungere l'obiettivo di "Net Zero Industry" e al "Critical Raw Material Act".

Sebbene questi programmi siano condivisibili, non si riesce a comprendere come possano essere coerenti tra loro, specialmente considerando l'impatto dell'estrazione di nuovi minerali sulle emissioni.

Inoltre, ho sollevato la questione dell'impatto di tali politiche sulle imprese, perché pur riconoscendo l'importanza del coinvolgimento dei grandi gruppi e delle grandi imprese, in Europa il 95% delle imprese sono piccole e medie e devono svolgere un ruolo fondamentale nel promuovere uno sviluppo economico equilibrato, per cercare di livellare quel grado di ricchezza e di sviluppo economico che in questo momento manca.


Yorumlar


bottom of page