top of page

Sintesi di "Io resto in montagna", misura tratta dal nuovo DDL Montagna


Qui di seguito trovate una sintesi della nuova misura "Io resto in montagna" tratta dal nuovo DDL Montagna.

L’intervento mira ad incentivare la residenzialità nelle aree a rischio spopolamento attraverso una detrazione degli interessi sul mutuo per gli under 41 che acquistano una prima casa in un Comune montano con meno di 2mila abitanti. Io resto in montagna è un intervento che fa riferimento agli interessi passivi pagati in dipendenza di mutui contratti per l'acquisto dell'unità immobiliare da adibire ad abitazione principale nei Comuni montani con popolazione residente non superiore a 2mila abitanti. La misura prevede una detrazione dall'imposta lorda pari al 100% degli interessi passivi entro un ammontare di 500 euro e pari all'80% sulla parte degli interessi passivi che eccede il limite di 500 euro fino a 1.125 euro. L'agevolazione è disposta in favore dei contribuenti che non hanno compiuto 41 anni di età nell'anno in cui vengono rogitati l'atto di acquisto dell'immobile e quello di accensione del mutuo e si applica ai soli immobili non ricadenti nella categoria catastale A/1, A/8 e A/9

Comments


bottom of page