top of page

Grazie alla Lega il trasporto a fune e quello lacustre avranno un riconoscimento normativo in Europa


“Il trasporto via fune è stato ricompreso nel testo del Regolamento “Rete transeuropea dei trasporti” – Trans-European Transport Network (TEN-T), il Regolamento che definirà il tracciato dei corridoi europei di trasporto.

Un passaggio importante per lo sviluppo sostenibile in aeree morfologicamente complesse come quelle montane, dove lo strumento del trasporto a fune può rappresentare una valida e sostenibile alternativa.

Grazie ad un emendamento della Lega – Gruppo Id al Parlamento europeo da me proposto e presentato, sia il trasporto a fune che quello lacustre, importantissimo per i nostri laghi, ora avranno un riconoscimento normativo comunitario che prima non avevano, questo significa migliore capacità progettuale e anche la possibilità di accedere, in futuro, a fondi europei per il finanziamento di queste opere.

La Lega, grazie ad un lavoro inteso e puntuale, ottiene da questo provvedimento importanti risultati anche per il resto del Paese, con la conferma, da parte del Parlamento europeo, della bontà della scelta di realizzare il ponte sullo Stretto di Messina. Dopo anni di chiacchiere, grazie alla Lega e al Ministro Salvini, finalmente nel nostro Paese stanno ripartendo quelle opere che non posso più rimanere ferme per i “No” ideologici di qualcuno”.

コメント


bottom of page