top of page

Bando a fondo perduto per Enti pubblici (fino al 100 %) per la realizzazione di Green Communities





FOSMIT - Fondo per lo sviluppo delle montagne italiane
Finanziamento a fondo perduto per la realizzazione di Piani di Sviluppo di Green Communities

Il bando intende promuovere lo sviluppo di Green Communities sul territorio piemontese, dando esecuzione alla Strategia nazionale che individua le Green Communities quali “comunità locali che intendono valorizzare in modo equilibrato le risorse principali di cui dispongono (in primo luogo acqua, boschi e paesaggio) e aprire un nuovo rapporto sussidiario e di scambio con le comunità urbane e metropolitane, attraverso un piano di sviluppo sostenibile, non solo dal punto di vista energetico, ma anche ambientale ed economico.


La misura mira a:

  • valorizzazione e l’attuazione di strategie volte allo sviluppo sostenibile del territorio da un punto di vista energetico, ambientale, economico e sociale, con particolare riferimento alle aree montane;

  • integrazione tra politiche europee, nazionali e regionali, la complementarietà delle risorse di diverse programmazioni per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile dei territori montani;

  • sviluppo di modelli organizzativi finalizzati a superare i limiti della frammentazione amministrativa caratterizzante i territori montani;

  • implementazione di una strategia di equilibrio urbano-rurale-montano integrata che coinvolga le molteplici componenti del territorio, non limitata alla sola gestione delle risorse ma mirata ad interessare anche le diverse attività antropiche (agricole, turistiche, aziendali, ecc.);

  • mantenimento dei servizi ecosistemici, la promozione di un’economia sostenibile dei territori, il rafforzamento della consapevolezza e del senso di appartenenza alle comunità locali, incrementando conoscenze, esperienze culturali ed estetiche capaci di accorciare le distanze anche fisiche tra ambiente rurale ed ambiente urbano, sedimentando il rapporto di sussidiarietà tra territori;

  • attuazione della Strategia regionale per lo Sviluppo Sostenibile (SRSvS) e della Strategia di sviluppo sostenibile delle montagne piemontesi.

Il bando è rivolto agli Enti pubblici e prevede le seguenti azioni ammissibili:


La Green Community dovrà sviluppare una Strategia e un piano di sviluppo negli ambiti tematici di seguito elencati:

  • gestione integrata e certificata del patrimonio agro-forestale;

  • gestione integrata e certificata delle risorse idriche;

  • produzione di energia da fonti rinnovabili locali quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i micro-impianti idroelettrici, le biomasse, il biogas, l'eolico, la cogenerazione e il biometano;

  • sviluppo di un turismo sostenibile;

  • costruzione e gestione sostenibile del patrimonio edilizio e delle infrastrutture di una montagna moderna;

  • efficienza energetica ed integrazione intelligente degli impianti e delle reti;

  • sviluppo sostenibile delle attività produttive (zero waste production);

  • integrazione dei servizi di mobilità;

  • sviluppo di un modello di azienda agricola sostenibile.

La Green Community dovrà redigere un Piano di Sviluppo così strutturato:

  • interventi per investimenti connessi ad opere pubbliche e/o acquisizione di beni e servizi, da attuarsi in Comuni montani e/o territori montani di comuni parzialmente montani;

  • interventi complementari necessari per dare completa attuazione e coerenza alla strategia territoriale (PIANO COMPLEMENTARE); gli interventi possono essere localizzati anche in comuni non montani o nei territori non montani dei comuni parzialmente montani.

Si tratta di un contributo a fondo perduto fino al 100% per un max di € 2.000.000,00


La scadenza è fissata al 31/10/2023



Per eventuali informazioni, scrivi a: progetti@alessandropanza.eu

Comments


bottom of page