top of page

CofEu - Conferenza sul Futuro dell'Europa, le conclusioni


La CofEu esperimento fallito, obiettivo mancato


Siamo giunti al termine di un esperimento che aveva l’ambizione di portare le istituzioni dai cittadini, ma non ha fatto altro che portare i cittadini - o meglio una sparuta minoranza, scelta non si sa bene come - dentro il vortice delle istituzioni. Un fare compulsivo, disorganizzato e soprattutto senza chiari obiettivi e finalità. Con queste premesse, il risultato non poteva che essere quello che oggi è sotto gli occhi di tutti. La montagna ha partorito un topolino, fatto di raccomandazioni, in larga parte già oggetto di discussione politica, con poche novità. Anche raccomandazioni eterodirette come sulle liste transnazionali, non certo una priorità per i cittadini. Ammettiamolo: è stato un esperimento che ha completamente mancato il suo obiettivo, a meno che il suo obiettivo non fosse quello di dare una parvenza di legittimità ‘popolare’ a posizioni che sono ben radicate solo dentro il palazzo. Non sapremo mai con esattezza quanto sia costato questo esperimento, ma ci auguriamo che la lezione sia che la politica torni ad avere il suo legittimo primato decisionale, coinvolgendo attivamente e concretamente tutti i cittadini, anche e soprattutto quelli più critici che non hanno avuto alcuna voce all’interno di questa iniziativa, motivo in più per ritenere questo esperimento un fallimento. Peccato, tutti ci avevamo creduto, ma è stata un’occasione persa.



Comentários


bottom of page