top of page

Bene il nuovo provvedimento per la valorizzazione delle aree realmente montane


L'approvazione nei giorni scorsi da parte della Conferenza Unificata del nuovo piano di distribuzione del Fondo per lo sviluppo delle zone montane italiane FOSMIT rappresenta un significativo passo avanti per ridurre i divari esistenti tra i Comuni montani e il resto del Paese, un progetto promosso dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie della Lega, Roberto Calderoli, che i territori chiedevano da tempo.

Le risorse economiche messe a disposizione verranno di fatto raddoppiate e sono previsti fondi specifici anche per le aree disagiate, interne e a rischio spopolamento, al fine di garantire servizi adeguati a tutti i cittadini, indipendentemente dal fatto che vivano in montagna, in città o in altre zone del Paese.

Come responsabile delle politiche per le aree montane della Lega e Consigliere per la Montagna del Ministro per gli Affari Regionali Roberto Calderoli sono convinto si tratti di un provvedimento di grande importanza e che risponde alle aspettative dalle comunità delle Terre Alte, finalizzato alla valorizzazione delle vere aree montane.

Comentários


bottom of page